giovedì 3 maggio 2007

nuove discipline


Il cimena Francese, (che spesso fa film da psicopatici) ha prodotto diversi bei film che purtroppo non hanno avuto il successo che si meritavano, uno fra questi si intitola: "Yamakasi-i nuovi samurai" e credo debba essere valorizzato un po' di più, in quanto presenta un nuovo tipo di disciplina, nata proprio in Francia che ora è di gran moda in tutto il mondo, il:"parkour" (presente anche nel recente video di Madonna).

I praticanti del parkour, detti traceur, cioè coloro che tracciano, si destreggiano nel superare gli ostacoli naturali o artificiali urbani con velocità e fluidità di movimenti, tra salti, capriole e arrampicate. Ci vuole autocontrollo, equilibrio, elasticità e molta fiducia nelle proprie capacità.
Questa disciplina unisce la fluidità e agilità delle ati marziali a sfumature da capoeira o break-dance, per vivere gli spazi urbani come se non esistessero barriere architettoniche.
Nel film Yamakasi, troviamo un gruppo di sette ragazzi(gli yamakasi) che a mani nude scalano le facciate dei palazzi in quattro e quattr'otto, saltano da un tetto all'altro e fanno cose che sembrano sfidare le leggi della gravità (e quelle sociali, ma allo scopo di aiutare un amico in difficoltà). E' affascinante la fluidità con cui quei personaggi interagiscono con l'ambiente urbano, uno spettacolo, da vedere!

Per fortuna un regista Francese di nota fama, Luc Besson ha usato questo nuovo "sport", per realizzare un'ottimo film (a chi piace il genere) "Baunlieu 13"utilizzando traceur di grande valore come David Belle (genitore del parkour) e Cyril Raffaelli (attore presente come antagonista nel film "Il bacio del drago", altro bellissimo film di Luc Besson, con Jet Li e Bridget Fonda).
Dopo il gruppo degli Yamakasi, ne sono nati un po' in ogni dove, ed ora il parkour dilaga.

Se avessi una ventina di anni di meno.. e un cavolo da fare tutto il giorno credo che mi darei al parkour! bella! :-D

1 commento:

Scarabocchio ha detto...

Da un pò di tempo riflettevo su questo post... prima di dare conferma mi sono voluta accertare alla perfezione!
Ok, è sicuro: mio figlio è, e sarà, un "parkourista" D.O.C. !!!

Oh My God!!!