domenica 31 agosto 2014

Palio di San Donato 2014 (Cividale del Friuli)

Ha piovuto e piovuto e diluviato, ma infine è arrivato il sole e la gente è uscita da ogni casa ed ogni pertugio! Con la pioggia ne ho approfittato per fare qualche fotografia e anche un po' di vita sociale...tipo trovarsi in 10 in un camper a bere un caffè con gli altri espositori ;-D 
Al Palio di quest'anno, domenica c'era così tanta gente che non riuscivo ad attraversare la strada per andare alla fonte a prendere l'acqua ...il che è stato ottimo per gli affari!
Ma siccome siamo a Cividale del Friuli noto come :"Il pisciatoio d'Italia", tempo di far esplodere appena l'ultimo botto dei fuochi d'artificio a mezzanotte di domenica...a mezzanotte e un minuto ha ricominciato a diluviare! :-D
 
 
Ovviamente la gente non si lascia scoraggiare dall'apparente incessante diluvio..Il Palio must go on!

 Quest'anno la rigorosa commissione che vigila sulla coerenza storica degli oggetti esposti non ha avuto niente da dire!..Tranne che su un arazzo che ritraeva la chiesa di San Francesco..perchè a quanto pare..la chiesa o il campanile era stato distrutto e poi ricostruito diversamente o boh! (Devo andare a leggermi un po' di storia...)
 
Ma per il resto, tutto ok! ...San Giorgio e il drago approvato! ;-D Scene di lotte e cavalli che non sembrassero la pubblicità dello shampoo approvate!

..Ma come tutti tenevo sottobanco i dipinti "abusivi"..colorati e verniciati come piace alla gente del 21° secolo :-)
 
 
Comunque pioggia o non pioggia, il Palio di San Donato è sempre un successo e sempre un sommo piacere partecipare!

2 commenti:

§©@Ʀ@ƁƠƆȻҥɪʘ ha detto...

La faccenda dei dipinti moderni nascosti sottobanco mi ha fatto letteralmente cascare dalla sedia! :D :D :D

DONATELLA COCEANI ha detto...

hahaha sì..faceva tanto..spacciatore! "Vuoi roba..ch'ho robba buona qui..." ;-D