venerdì 22 gennaio 2010

concorso"dipingi un sasso"

Avete presente quelle fioriere nei centri commerciali ricoperte di sassi bianchissimi?

Beh, pare proprio il mio elemento..le marmorine; sicchè non ci ho pensato due volte, quando mi sono trovata di fronte al concorso"dipingi un sasso" indetto dal centro commerciale, allo scopo forse di incentivare la pittura artistica sui sassi delle fioriere, piuttosto che i deturpanti scarabocchi sui muri o sugli oggetti d'arredo del centro commerciale.
Così ho scovato un (raro) sasso libero da firme e scritte e me lo sono portata a casa per la pittura.
La prima cosa che mi è venuta in mente è stato un drago con la coda sinuosa, così invece dei soliti paesaggi colorati e d'effetto ho riesumato un vecchio disegno fatto con le matite colorate...mille anni fa.
La porosità del marmo bianco era perfetta per le mie vernici, è stato un vero piacere dipingerlo, e gli errori si potevano togliere grattando un po' il marmo con un punteruolo, come se fosse una gomma sul foglio di carta!
Le istruzioni del concorso erano di fotografare il sasso dipinto, mandare l'immagine via e-mail alla direzione del centro e indicare il numero della fioriera in cui si depositava il sasso.
La foto l'ho inviata, ma sinceramente non me la sono sentita di lasciarlo in una di quelle fioriere, chiunque avrebbe potuto metterselo in tasca e portaselo via...mi sarebbe dispiaciuto.
..Non c'è speranza di vincere alcunchè...amen!

14 commenti:

Scarabocchio ha detto...

NOOOOOOO!!!
Ma che cavillo stupido!
Anche io non me la sarei sentita di lasciare in balìa del mondo una meraviglia del genere!
Però il dipinto merita alla grande!
Chissà che la giuria non chiuda un occhio sul regolamento e non ti faccia una bella sorpresa! ^^

Cosa c'era in palio???

Dona ha detto...

100 euro! :-) ..ho scritto alla direzione specificando che se necessario avrei messo a loro disposizione il sasso, ma che mi sarebbe dispiaciuto se qualcuno se lo fosse intascato prima del tempo ma non ho avuto risposta... andrò a vedere chi ha vinto.
lo scorso mese ha vinto uno che ha dipinto un cerbiatto, molto bello, accucciato, alla classica maniera di chi dipinge sassi, ma dubito che l'abbia lasciato nella fioriera in attesa di giudizio finale!
io nelle fioriere ho visto solo sassi scrarabocchiati a penna o firmati con i pennarelli, nessuno dipinto veramente...tutti i ragazzi che bigiano scuola si rifugiano là a scribacchiare "Laura ti amo".."giorgio tvb!" e cacchiate simili..
improponibile lasciare qualcosa con un minimo di valore alla mercè del primo che passa...

Dona ha detto...

100 euro! :-) ..ho scritto alla direzione specificando che se necessario avrei messo a loro disposizione il sasso, ma che mi sarebbe dispiaciuto se qualcuno se lo fosse intascato prima del tempo ma non ho avuto risposta... andrò a vedere chi ha vinto.
lo scorso mese ha vinto uno che ha dipinto un cerbiatto, molto bello, accucciato, alla classica maniera di chi dipinge sassi, ma dubito che l'abbia lasciato nella fioriera in attesa di giudizio finale!
io nelle fioriere ho visto solo sassi scrarabocchiati a penna o firmati con i pennarelli, nessuno dipinto veramente...tutti i ragazzi che bigiano scuola si rifugiano là a scribacchiare "Laura ti amo".."giorgio tvb!" e cacchiate simili..
improponibile lasciare qualcosa con un minimo di valore alla mercè del primo che passa...

Scarabocchio ha detto...

100 euro...
puoi sempre cercare nelle tasche della roba vintage che hai nell'armadio: vedi che funziona e alla fine ti tieni anche il sasso come premio!
:D

cristine ha detto...

Non durava un minuto il tuo drago!
Certo che anche la direzione..magari poteva fare una bella fioriera interna controllata madrina del concorso.
Insomma...fai una foto e incollala sul sasso:-) lascia quello!!!!

Facci sapere che soggetto ha vinto!
un bacio

Tilly ha detto...

ma scusa... se tu lasciavi lì la tua meraviglia chi impediva al primo "furbone" di passaggio di asportare l'opera, portarsela a casa, fotografarla ecc. ecc. facendo passare il lavoro per proprio?
Ma chi si è pensato quel regolamento?

Country Lou ha detto...

In effetti Tilly ha ragione, che regolamento assurdo !!
Avresti vinto facile con questo sasso, è stupendo!
Un abbraccio.
Luisa

Elena ha detto...

Ma...
che Ca@@@io di regolamento.....
Ma mandaci l'indirizzo mail del centro comerciale che facciamo una petizione per buttare fuori l'ideatore del concorso e il direttore che lo ha aprovato.
Chiaro che uno che si impegna non lascia lì il suo sasso,ma portalo dentro al centro commerciale facci una mostra così tutti entrano ,guardano e poi comprano.

Ma anche tu!!
ma scusa se gli dicevi a quelli...io il sasso l'ho messo lì e poi me lo hanno rubato.....
.......
Naaaa
E' disonesto lo sò però se lo meriterebbero da tanto scemi che sono!!

Tornando al soggetto.
Bellissimo!!!

verosassi ha detto...

Ehm ... ho partecipato a quel concorso pure io ... vieni sul mio blog a leggere ... http://blog.libero.it/blumareblucielo/ vai al post 118 ... non ti crucciare .. non avresti vinto in ogni caso mi sa ...
Veronica

Dona ha detto...

ragazze, grazie a tutte voi, come avete notato il concorso faceva acqua da tutte le parti, infatti è affondato!
BUUM!

Veronica, grazie per l'informazione! :-)e complimenti per il micetto dipinto lì per lì, bellissimo! io non ce la farei, ho bisogno di molta calma e stabilità..
chissà che non ci si incontri in una vera mostra di sassi dipinti...

verosassi ha detto...

Carissima tutto è possibile! ci siamo già incontrate alle scuole di Bagnolo, ricordi?
Questo concorso mi ha regalato solo amaro in bocca, se hai letto la risposta che mi hanno dato, hanno voluto premiare coloro che non rientrano nella " bellezza e l'oggettiva professionalità nella realizzazione" ... in poche parole se fossimo state meno brave avremmo vinto! ;-)
Va beh ... pazienza ... ci siamo divertite lo stesso questo è l'importante!
Ti abbraccio
Veronica

verosassi ha detto...

Dimenticavo ... quel drago è la fine del mondo! Veronica

Dona ha detto...

Grazie Veronica! :-)

ragazze, ho visto oggi il vincitore del mese di gennaio..(si sono scordati di chi ha partecipato in dicembre?..)ha vito un dipinto che rapresentava...metà testa di un gatto e metà di un essere umano...
il gatto di Veronica gli dava 10 a uno!

hai ragione Veronica, SIAMO TROOPPO BRAVE!...ma lo sapevo già che non c'era speranza, essendo aperto a tutti, anche ai bambini è ovvio che i "profesionisti" non sono molto considerati; certo gli si fanno tanti complimenti...e tanti saluti!

..ed a proposito di saluti, io mi ricordo di averti incotrata all'inaugurazione di un negozietto "creativo" a Bagnolo, è stato un vero piacere conoscerti, mi avevano raccontato belle cose di te, oltre al fatto che sei bravissima!
un abbraccio e a presto!

Ellèna, se fai una petizione per interdire l'ideatore del concorso..sarò la prima a firmare!
...ma intanto il mio drago ce l'ho io e lo esporrò/venderò sul mio banchetto alla prossima fiera!
Tiè! ;-p

verosassi ha detto...

Io credo che se avessero avuto buona volontà avrebbero potuto aggiustare il regolamento del concorso in corso d'opera, per esempio avrebbero potuto far consegnare il sasso presentato nella mani sicure di qualcuno, non abbandonandolo in una fioriera!
Va beh ... pazienza ...
Si è vero ... ho partecipato all'inaugurazione anche di quel meraviglioso negozietto creativo. Non mi ricordavo di averti vista anche in quell'occasione. Ora quel negozietto è sfitto o ci sono ancora delle porte dentro?
E' stato un bellissimo periodo, lo ricordo con piacere ... la nostra Katia ha saputo rendere quel piccolo spazio vivo e accogliente!
Buona domenica carissima, con tutta questa neve non ci resta che stare in casa a dipingere! ;-)