mercoledì 21 settembre 2011

"nessun problema....è meraviglioso :-D:-D:-D"

Per fortuna questo è stato il commento di Elisabetta:"nessun problema...è meraviglioso", nel vedere il risultato finale del ritratto che mi aveva richiesto. Dico per fortuna, perchè l'amore di Elisabetta per la mia arte è tale, da passar sopra ad imperfezioni ed errori di percorso anche grossolani!Appena nata, la creatura era perfetta, con il colore del viso roseo ed uniforme, e così l'aveva vista Elisabetta quando glie l'ho presentata, ma poi ha subìto la vetrificazione; questa laccatura finale è necessaria per conservare i dipinti da indossare, dalle ingiurie dell'uso nel tempo, per evitare che un graffio possa sfregiare o scrostare il dipinto. Ma forse per un errore nel miscelare i componenti, il vetrificante ha interagito con il colore mentre lo stendevo, modificando in modo evidente il risultato finale.
Mi sarei mangiata le mani e il pennello nel veder diventare la pelle della rosea dama, arancione a macchie grige! BUHUUU!! :-((
"Caspita! ho rovinato tutto!"Mi sono detta, e sinceramente a consegnare un lavoro diverso, in questo modo, da ciò che ho mostrato in anticipo, mi sarebbe sembrato di rifilare "roba avariata"...ma quando ho mostrato il risultato finale ad Elisabetta restando disponibile a rifare tutto, inutile dire la gioia che ho provato nel ricevere la sua risposta...lo ha voluto! :-D Come una madre che non abbandona il figlio solo perchè "non è perfetto"! ;-D E quando lo ha avuto tra le sue mani mi ha scritto:
Gent.ma e sempre cara Donatella:D:D:D:D,ogni volta che ammiro il Tuo ritratto riconosco la Tua magistrale abilità......mi commuove sempre il tocco sapiente del pennello sulla superfice dipinta, l'intero volto racchiuso in uno spazio così piccolo e che pure pare dilatarsi per ospitarlo: come un giardiniere paziente hai curato l'esito di questa effige, mitigando la naturale irruenza dei colori con sapienti carezze di solvente, esaltando la luce sparsa sul mento e sul collo con stelle di titanio e ocra.......non credo di riuscire ad esprimere ciò provo, forse è lo stesso stupore estatico che potrei provare dinnanzi alla Capella Sistina, e quanto mi ritengo privilegiata nel poter comprendere questa bellezza senza,tuttavia,contaminarla!!!!:D:D:D



Beh, che altro dire se non..
GRAZIE ELISABETTA PER AVER ADOTTATO AMOREVOLMENTE QUESTA CREATURA :-D

(Sapendo di fare cosa gradita nonchè utile al mio blog ho realizzato un piccolo video della creazione di questo ritratto, ma per il momento ho qualche difficoltà nel caricarlo..)


2 commenti:

Scarabocchio ha detto...

ARGH! Il vetrificante: necessaria tortura!
Ma con una poetica committente come quella che ha preso in affido la dama non si può di certo volere di più!
Complimenti a te per il magistrale lavoro e alla Signora Elisabetta per la sua evidente capacità nel valorizzare in maniera così enfatica e generosa le tue qualità artistiche!

Elena ha detto...

Ma siete due creature introvabili e impagabili.Tu ed anche Elisabetta!!
In ogni caso a me non pare brutto il ritratto della dama il colore dell'incarnato io ce l'ho così tutti i giorni,e sono Dama pure io !!! ahahhahahhahahh
Daiiii e' venuto benissimo e d Elisabetta ha ragine ad elogiarti così!!
:-)